Categories: Merceologia

Orange Bitter

L'Orange Bitter è un aroma per cocktail fatto con le bucce di arance di Siviglia, cardamomo, semi di cumino, coriandolo…

25 Maggio, 2013 6:28 am
L’Orange Bitter è un aroma per cocktail fatto con le bucce di arance di Siviglia, cardamomo, semi di cumino, coriandolo e caramello in una base di alcool. L’Orange Bitters che non sono da confondere con gli standard di Angostura bitter, stanno attualmente godendo di una rinascita tra gli appassionati di cocktail. Per molti anni, è stato difficile trovare L’Orange Bitters in Italia e altrove. Per questo motivo, alcune ricette di cocktail che tradizionalmente contenevano l’Orange Bitter ora possono includere tale ingrediente. I Fratelli Fee di New York hanno prodoto l’Orange Bitters per molti anni, ma la distribuzione è stato limitata. Mixologist Gary Regan ha creato un Orange Bitters nel 1990 per soddisfare le sue esigenze per un “imbottigliamento limitato”. Oggi non è difficile acquistare questi prodotti, ci sono un certo numero di diverse marche presenti sul mercato.
Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Food pairing con Italicus e le ricette delle feste

Un menu gourmet per Natale e Capodanno accompagnato da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto.
Ricette esclusive,…

By

Storie di grandi barman: William Schmidt

William Schmidt è un caso speciale a differenza della maggior parte dei suoi colleghi,…

By

Succo di lime appena spremuto? Meglio di no

  Il comune denominatore della maggior parte dei cocktail moderni è l'uso del succo…

By

Come fare il cordial lime e non sprecare succo di lime

Vogliamo tutti usare il succo più fresco possibile per il servizio cocktail e ci…

By

L’acqua e il whisky

Se assaggiamo l'acqua delle Highlands, Speyside e Islay, non dobbiamo essere un sommelier professionista…

By

I cinque volti di Femmes

GIULIA CASTELLUCCI CO.SO cocktail & social, Roma Giulia, bar manager e comproprietaria di CO.SO…

By

This website uses cookies.