Categories: Prodotti

Rum Dictador

Rum Dictador Il rum colombiano per eccellenza, conosciuto in tutto il mondo per il suo forte legame con il mondo…

Settembre 22, 2014 5:57 am
Rum Dictador

Rum Dictador

Il rum colombiano per eccellenza, conosciuto in tutto il mondo per il suo forte legame con il mondo fashion. La grande attenzione prestata al packaging e all’immagine glamour non significa scarsa qualità del prodotto.

Rum Dictador è, infatti, un rum con una storia. Viene prodotto fin dal 1913 a Cartagena e dal 2009 la distilleria è di proprietà di un gruppo di investitori europei che, innamorati del rum, hanno lavorato per diffondere Dictador in 60 paesi nel mondo arrivando a distribuire oltre 500.000 bottiglie.

Per creare tutti i rum della gamma viene utilizzato sia il processo di distillazione a colonna continua, sia il Pot Still. In seguito i rum Dictador vengono invecchiati seguendo l’antico metodo Solera. Il rum più giovane – Rum Dictador 12YO – subisce un affinamento di 12 anni, il secondo – Rum Dictador 20YO – matura invece per almeno 20 anni. Nella gamma rientrano anche due rum speciali: Rum Dictador XO Insolent e Rum Dictador XO Perpetual.

Perché la Colombia? Nel nord del Sud America, con oltre 800 miglia di costa di mare caraibico, offre la magia di un clima e di una terra perfetti per la produzione di rum eccezionali. La Colombia, grazie alla sua posizione geografica, è uno dei 3 paesi più grandi produttori di canna da zucchero, garantendo quantità e qualità. Cartagena ed il suo territorio è famosa per essere il primo produttore di canna da zucchero nel Sud America.

La Storia

• Il sito produttivo originale del 1900 a Cartagena

• Attività di produzione della canna da zucchero – 1913-1959

• Attivitàdidistillazioneedinvecchiamento del rum – dal 1913

• Nel 1923 Destileria viene inserita nella Camera del Commercio di Cartagena.

• Nel 1951 apre il più grande impianto di distillazione in Colombia.

• Nel 1985 i benefici fiscali permettono di aprire un nuovo impianto con speciali alambicchi Pot Still.

• Nel 2009 un gruppo di investitori europei acquisisce quote della proprietà e inizia l’espansione del brand a livello mondiale.

Processo di fermentazione

• Estrazione del succo di canna da zucchero

• Sugar honey ottenuto da riduzione

• Idratazione con acque di fonte ù

• Fermentazione con famiglia di lieviti unici

• Decantazione per gravità e raffreddamento

• Preparazione per la distillazione

Distillazione con colonna continua 70%

• Piatti di rame

• Range di alcool leggeri Distillazione Pot Still in rame ed acciaio 30%

• Separazione di testa e coda

• Fino a 4 livelli di distillazione

• Alcool più pesanti con forte carattere

• Oltre 98.000 barili di quercia ex-bourbon 70%, ex-sherry 15%, ex-porto 15% • Crescita di un tasso del 30% nella quantità di prodotto distillato all’anno

Metodo di invecchiamento Solera

• I barili sono riempiti e tenuti al livello più alto per ridurre il fenomeno dell’evaporazione

• Il blend di diversi barili fornisce stabilità su qualità, sentori, aromi e colori

• Classificazione di barili per test organolettici per promuovere la saturazione

• Tecnologia alla base dei controlli di qualità e profittabilità

La produzione del rum non è una scienza ma un’arte, ecco perché ogni singolo brand è unico noi produciamo con la convinzione di produrre il miglior rum al mondo

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.