Categories: Prodotti

The Botanist Gin

Milano, 30 maggio 2014 – Fratelli Branca Distillerie presenta The Botanist, il primo e unico gin ideato e distillato artigianalmente…

Giugno 3, 2014 2:44 pm
Milano, 30 maggio 2014 – Fratelli Branca Distillerie presenta The Botanist, il primo e unico gin ideato e distillato artigianalmente nella distilleria di Bruichladdich, sull’isola scozzese di Islay.

Le erbe sono la vera essenza del gin, la sua ragion d’essere e all’interno di The Botanist trovano la loro massima espressione. The Botanist comprende infatti 31 erbe diverse: alle 9 classiche si aggiungono 22 erbe e fiori autoctoni dell’isola di Islay, incluso il ginepro, raccolti a mano dai botanici di Bruichladdich. Il risultato è un gin che sorprende i sensi, naturale, selvatico, dalla struttura complessa, un viaggio nella cultura botanica dell’isola di Islay.

All’olfatto The Botanist si presenta con un’esplosione di aromi: mentolo, ginepro, coriandolo, un sottofondo di anice e agrumi, miele e fiori della baia di Machir, menta selvatica e prati estivi come se ci si trovasse proprio sulle sponde delle Ebridi.

Al palato il gusto è ricco e morbido allo stesso tempo. Le fresche noti iniziali lasciano il posto al calore e alla sensazione di assoluta purezza derivante dal tipico processo di distillazione lenta e pacata e dalle acque sorgive dell’isola. Gli aromi dell’arancia e del limone stimolano le papille gustative facendo percepire un vero e proprio tripudio di sapori, come un fuoco d’artificio che pervade l’intero palato. The Botanist è un gin incantevole, delizioso, pregiato, creato per lasciarsi stregare dal suo gusto.

La distillazione di The Botanist dura ben 17 ore, 3 volte più a lungo rispetto a quella degli altri gin. Avviene all’interno di un particolare distillatore noto con il nome di “Ugly Betty” che permette un processo di distillazione a pressione molto bassa (0,2 bar) e lenta che consente di trattenere tutti gli aromi garantendo al gin The Botanist il suo sapore unico e così delicato. Sviluppato dopo la seconda guerra mondiale, il distillatore Lomond è il risultato di un incrocio tra un distillatore a colonna e uno a vaso. Il progetto è stato curato nel 1955 dall’ingegnere chimico Alistar Cunningham e dal disegnatore tecnico Arthur Warren che hanno preferito privilegiare l’aspetto tecnico del progetto trascurandone quello estetico. Per questa ragione il distillatore Lomond, l’unico del suo genere ancora esistente, è noto con l’emblematico e curioso nome di “Ugly Betty”.

Il design della bottiglia rispecchia l’anima di The Botanist: il vetro di silice bianco è impreziosito dai nomi latini delle erbe in rilievo, dalle illustrazioni scientifiche delle botaniche e dall’uso dell’argento nell’etichetta.

The Botanist è un gin artigianale e autentico, pensato non solo per il palato ma anche per la testa, una scossa elettrica di gusto, un gin per veri intenditori. The Botanist è perfetto per tutti quei mixologist che amano usare prodotti top per la preparazione cocktail unici e personalizzati e anche per coloro che amano gustare un semplice gin tonic, che con The Botanist risulterà assolutamente speciale 

The Botanist da giugno 2014 è distribuito da Fratelli Branca Distiellerie S.r.l. in Italia nei migliori locali ed enoteche.

Andrea Marangio

Bar Manager & mixologist – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tags: genziana

Suze bitter

Nel 1885 Fernand Moureaux ereditò una distilleria di famiglia a Maisons-Alfort. Per salvare la…

By

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By